< img src="https://mc.yandex.ru/watch/96881261" style="position:absolute; left:-9999px;" alt="" />

PCB flessibile a doppia faccia

  • PCB flessibile a doppia faccia-1
  • PCB flessibile a doppia faccia-2
  • PCB flessibile a doppia faccia-3
  • PCB flessibile a doppia faccia-4
  • PCB flessibile a doppia faccia-5
  • PCB flessibile a doppia faccia-6
  • PCB flessibile a doppia faccia-7

Benvenuti su globalwellpcba

Con oltre un decennio nel campo della prototipazione e della fabbricazione di PCB, ci impegniamo a soddisfare le esigenze dei nostri clienti di diversi settori in termini di qualità, consegna, rapporto costo-efficacia e qualsiasi altra richiesta impegnativa. 

Essendo uno dei produttori di PCB più esperti al mondo, siamo orgogliosi di essere i vostri migliori partner commerciali e buoni amici in ogni aspetto delle vostre esigenze PCB.
Richiesta personalizzata

PANORAMICA

Articolo PCB flessibile
Livello massimo 8 litri
Traccia/spazio minimo livello interno 3/3mil
Traccia/spazio minimo livello esterno 3,5/4mil
Strato interno in rame massimo 2 once
Out Layer Max Rame 2 once
Perforazione meccanica minima 0,1 mm
Perforazione laser minima 0,1 mm
Proporzioni (Perforazione meccanica) 10:1
Proporzioni (Perforazione laser) /
Tolleranza foro Press Fit ±0,05 mm
Tolleranza al PTH ±0,075 mm
Tolleranza NPTH ±0,05 mm
Tolleranza alla svasatura ±0,15 mm
Spessore del pannello 0,1-0,5 mm
Tolleranza sullo spessore della scheda (<1,0 mm) ±0,05 mm
Tolleranza sullo spessore della scheda (≥1,0 mm) /
Tolleranza di impedenza A terminazione singola:±5Ω(≤50Ω)±10%(>50Ω)
Differenziale:±5Ω(≤50Ω)±10%(>50Ω)
Dimensione minima della scheda 5*10 mm
Dimensione massima della scheda 9 * 14 pollici
Tolleranza al contorno ±0,05 mm
BGA minimo 7mil
SMT minimo 7*10mil
Trattamento della superficie ENIG, Gold Finger, Argento ad immersione, Stagno ad immersione, HASL (LF), OSP, ENEPIG, Flash Gold; Placcatura in oro duro
Maschera per saldatura Verde, Nero, Blu, Rosso, Verde opaco
Spazio minimo per la maschera di saldatura 3mil
Diga minima della maschera di saldatura 8mil
Leggenda Bianco, Nero, Rosso, Giallo
Larghezza/altezza minima legenda 4/23mil
Larghezza del raccordo di deformazione 1,5+0,5mil
Arco e torsione /

I PCB flessibili a doppia faccia sono la chiave per rendere i moderni dispositivi elettronici sottili, flessibili ed efficienti. Questi circuiti stampati versatili vengono utilizzati negli smartphone, nella tecnologia indossabile, nelle applicazioni aerospaziali e automobilistiche, offrendo un'incredibile flessibilità di progettazione e una migliore integrità del segnale.

Tenere in mano un PCB flessibile arrotolato con connettori

Comprensione dei PCB flessibili a doppia faccia

I PCB flessibili a doppia faccia, noti anche come schede a 2 strati o doppi strati, presentano due strati conduttivi su ciascun lato di un materiale di base flessibile. Questo design consente circuiti più complessi e compatti rispetto ai tradizionali PCB rigidi.

Definizione e struttura di base

I PCB flessibili a doppia faccia sono costituiti da due strati conduttivi di rame separati da uno strato isolante, solitamente in poliimmide. Questi strati sono uniti insieme utilizzando un adesivo, sebbene alcuni modelli utilizzino una struttura senza adesivo per una migliore flessibilità. Gli strati di rame possono avere tracce su entrambi i lati, collegati tramite fori passanti placcati (PTH), consentendo progettazioni di circuiti più complesse.

La flessibilità di questi PCB consente loro di piegarsi e torcersi senza danneggiare i percorsi conduttivi. Questa caratteristica è particolarmente vantaggiosa nelle applicazioni in cui lo spazio è limitato o dove il PCB deve spostarsi durante il funzionamento.

Ulteriori informazioni sulla progettazione di PCB flessibili: Una guida per i requisiti di progettazione Flex PCB

Confronto con PCB flessibili a lato singolo e multistrato

Foglio PCB flessibile giallo con molteplici design di ritagli

PCB flessibili a lato singolo

  • Struttura: I PCB flessibili su un solo lato hanno uno strato conduttivo su un lato del substrato isolante. L'altro lato rimane nudo o ricoperto da uno strato protettivo.
  • Applicazioni: Utilizzato in progetti semplici e a bassa densità come quelli di elettronica di consumo ed elettrodomestici di base.
  • Vantaggi: Più facili ed economici da produrre, il che li rende ideali per applicazioni sensibili ai costi.
  • Limitazioni: Complessità del circuito limitata e meno opzioni di connessione rispetto ai design a doppia faccia o multistrato.

PCB flessibili a doppia faccia

  • Struttura: Questi PCB hanno strati conduttivi su entrambi i lati del substrato isolante. Consentono circuiti più complessi e compatti.
  • Applicazioni: Adatto per progetti di complessità media, tra cui telecomunicazioni, automobili e dispositivi medici.
  • Vantaggi: Maggiore flessibilità di progettazione, maggiore densità di cablaggio e possibilità di montare componenti su entrambi i lati.

Limitazioni: Più complesso e costoso da produrre rispetto ai PCB a faccia singola, ma comunque più economico dei PCB multistrato.

PCB flessibile arancione con componenti e sezione ingrandita

PCB flessibili multistrato

  • Struttura: I PCB flessibili multistrato hanno tre o più strati conduttivi separati da strati isolanti. Questi strati sono interconnessi tramite via, creando una struttura più complessa.
  • Applicazioni: Utilizzato in applicazioni ad alta densità e ad alte prestazioni come dispositivi medici avanzati, sistemi aerospaziali ed elettronica di consumo di fascia alta.
  • Vantaggi: Massima densità di cablaggio, prestazioni ottimali e massima flessibilità di progettazione.
  • Limitazioni: Il più complesso e costoso da produrre, richiede tecniche e materiali di fabbricazione avanzati.

Leggi informazioni sui PCB multistrato: Guida completa sul PCB multistrato

Configurazioni e tipologie di PCB flessibili a doppia faccia

I PCB flessibili a doppia faccia sono disponibili in varie configurazioni e tipologie, ciascuno su misura per soddisfare esigenze specifiche. Comprendere queste configurazioni e tipologie può aiutarti a scegliere il PCB giusto per la tua applicazione.

Dettagli di configurazione

Un PCB flessibile a doppia faccia presenta due strati conduttivi, uno su ciascun lato di un materiale di base flessibile. In genere, questo materiale di base è la poliimmide, nota per la sua eccellente flessibilità, resistenza al calore e durata. Lo strato di poliimmide funge da base, fornendo una superficie stabile ma flessibile per le tracce di rame.

Struttura del circuito flessibile a doppio strato

In un circuito flessibile a doppio strato, gli strati conduttivi sono separati dalla base in poliimmide. I modelli di traccia personalizzati sono incisi su entrambi i lati di questo substrato. Questi modelli possono essere interconnessi utilizzando fori passanti placcati in rame (PTH), che facilitano le connessioni elettriche tra i due strati. Questa struttura consente progetti di circuiti più complessi e funzionalità migliorate senza aumentare lo spessore complessivo della scheda.

Tipi di circuiti flessibili bifacciali

I circuiti flessibili bifacciali possono essere personalizzati in base alla presenza di strati protettivi e PTH. Ecco le principali tipologie:

Con uno strato di copertura, senza PTH

Questo tipo presenta uno strato di copertura protettivo su uno o entrambi i lati ma non include PTH. Lo strato di copertura aggiunge durata e protegge i circuiti da fattori ambientali come polvere e umidità. Tuttavia, poiché non sono presenti PTH, le connessioni tra i due strati devono essere effettuate utilizzando metodi alternativi, come la tecnologia a montaggio superficiale (SMT).

Senza PTH o strato di copertura

Questi circuiti mancano sia di PTH che di uno strato di copertura. Sono generalmente utilizzati in applicazioni in cui il circuito non richiede molta protezione da elementi esterni e dove non sono necessarie connessioni da strato a strato. Questa configurazione è più semplice e può essere più conveniente per usi specifici.

Con PTH e strato di copertura

Questo tipo include sia PTH che uno strato di copertura protettivo. I PTH consentono facili collegamenti elettrici tra i due strati conduttivi, mentre lo strato di copertura offre maggiore protezione e durata. Questa configurazione è ideale per applicazioni che richiedono connessioni robuste e affidabili, come nel settore automobilistico o aerospaziale.

Con PTH, senza strato di copertura

Questi circuiti hanno PTH ma mancano di uno strato di copertura. I PTH forniscono le interconnessioni necessarie tra i livelli, rendendoli adatti a progetti che richiedono connessioni multiple. Tuttavia, senza lo strato di copertura, questi circuiti potrebbero essere più suscettibili ai danni derivanti da fattori ambientali. Sono generalmente utilizzati in ambienti controllati dove la protezione è meno preoccupante.

Materiali utilizzati nei PCB flessibili a doppia faccia

La scelta dei materiali giusti è fondamentale per le prestazioni e la durata dei PCB flessibili a doppia faccia. Materiali diversi offrono diversi punti di forza, rendendoli adatti ad applicazioni specifiche. Esploriamo i materiali comuni utilizzati e le loro proprietà.

Pila di PCB flessibili arancioni con connettori multipli

Panoramica dei materiali

I PCB flessibili a doppia faccia sono realizzati con una varietà di materiali, ciascuno selezionato per le sue proprietà uniche. I materiali principali includono poliimmide (PI), FR-4, PET, LCP e PEN, insieme ad altre opzioni come acciaio e alluminio per esigenze specifiche.

Proprietà dettagliate dei materiali

Poliimmide (PI)

La poliimmide è una scelta popolare per i PCB flessibili a doppia faccia grazie alla sua eccellente flessibilità e resistenza al calore e agli agenti chimici.

  • Flessibilità: La poliimmide è altamente flessibile, il che la rende perfetta per applicazioni che richiedono la piegatura o la torsione del PCB.
  • Resistenza al calore: Può resistere alle alte temperature, il che è essenziale per le applicazioni esposte al calore.
  • Resistenza chimica: La poliimmide resiste a vari prodotti chimici, garantendo longevità e affidabilità in ambienti difficili.

Applicazioni: Indossabili, dispositivi medici, elettronica aerospaziale.

FR-4 (ritardante di fiamma 4)

FR-4 è un materiale laminato rigido comunemente utilizzato nei PCB standard e come elemento di rinforzo nei PCB flessibili.

  • Isolamento elettrico: FR-4 fornisce un eccellente isolamento elettrico, proteggendo i circuiti.
  • Efficacia dei costi: È conveniente, il che lo rende una scelta conveniente per molte applicazioni.
  • Resistenza al calore: Può sopportare temperature elevate senza degradarsi.

Applicazioni: Elettronica di potenza, elettronica automobilistica.

PET (polietilene tereftalato)

Il PET è una plastica comune utilizzata nei PCB flessibili per la sua resistenza chimica e convenienza.

  • Resistenza chimica: Il PET resiste a vari prodotti chimici, garantendo una lunga durata.
  • Leggero: È leggero e contribuisce alla riduzione complessiva del peso del dispositivo.
  • Conveniente: Il PET è conveniente, il che lo rende una scelta popolare per applicazioni sensibili al budget.

Applicazioni: Tastiere a membrana, sensori, display flessibili.

LCP (polimero a cristalli liquidi)

LCP è un materiale ad alte prestazioni noto per la sua eccellente resistenza chimica e termica.

  • Alte prestazioni: LCP offre prestazioni superiori rispetto ad altri materiali.
  • Resistenza chimica e termica: Resiste agli agenti chimici e alle alte temperature, garantendo affidabilità.
  • Stabilità dimensionale: LCP mantiene la sua forma e dimensione in condizioni diverse.

Applicazioni: Elettronica automobilistica e industriale.

PEN (polietilene naftalato)

PEN raggiunge un equilibrio tra costi e prestazioni, rendendolo adatto per applicazioni che richiedono flessibilità moderata e tolleranza alla temperatura.

  • Flessibilità: PEN è sufficientemente flessibile per varie applicazioni.
  • Resistenza al calore: Può sopportare un calore moderato, rendendolo versatile.
  • Chiarezza ottica: PEN offre una buona chiarezza ottica, utile in applicazioni specifiche.

Applicazioni: Display flessibili, celle solari, dispositivi medici.

Altri materiali

Acciaio e alluminio sono utilizzati anche nei PCB flessibili a doppia faccia, principalmente per la loro resistenza e proprietà di dissipazione del calore.

  • Acciaio e Alluminio: Questi materiali garantiscono un'elevata resistenza e sono eccellenti per la dissipazione del calore. Tuttavia, aggiungono peso e riducono la flessibilità rispetto ad altri materiali.

Applicazioni: Requisiti di elevata resistenza e dissipazione del calore.

Scopri di più sui materiali PCB: Tipi più comuni di materiali PCB

Considerazioni sulla struttura e sulla progettazione

La progettazione di PCB flessibili a doppia faccia richiede una profonda comprensione della loro struttura e un'attenta considerazione dei vari elementi di progettazione. Ciò garantisce prestazioni e affidabilità ottimali.

Struttura a strati

Un PCB flessibile a doppia faccia è composto da diversi strati. Partendo dall'alto verso il basso, questi includono:

  • Copertura
  • Adesivo
  • Lamina di rame
  • Adesivo (opzionale)
  • Substrato
  • Adesivo (opzionale)
  • Lamina di rame
  • Adesivo
  • Copertura
Schema di un PCB flessibile che mostra strati e componenti

Suggerimenti per la progettazione

Quando si progettano PCB flessibili a doppia faccia, alcune considerazioni possono avere un impatto significativo sull'efficacia e sull'affidabilità del prodotto finale.

Scegliere la giusta lamina di rame

La scelta del foglio di rame è fondamentale per le prestazioni del PCB:

  • Applicazioni statiche:

Foglio di rame ricotto laminato: Questo tipo di lamina di rame è morbida e duttile, il che la rende ideale per applicazioni statiche in cui il PCB non è soggetto a flessioni frequenti. Aiuta a resistere alle sollecitazioni meccaniche e a mantenerne l'integrità nel tempo.

  • Applicazioni ad alta densità di componenti:

Foglio di rame elettrodepositato: Per le applicazioni che richiedono schemi circuitali fini e una maggiore densità dei componenti, è preferibile un foglio di rame elettrodepositato. Ha una superficie più liscia, consentendo disegni più precisi e complessi.

Selezione del processo di laminazione appropriato

Il processo di laminazione influisce sulla flessibilità e sullo spessore complessivo del PCB:

  • Processo non adesivo:

Vantaggi: Questo processo riduce lo spessore complessivo del PCB e ne migliora la flessibilità. È ideale per le applicazioni in cui lo spazio e la flessibilità sono fondamentali.

Considerazioni: Richiede un'attenta selezione dei materiali compatibili per evitare problemi durante la produzione.

  • Processo adesivo:

Vantaggi: Più comunemente usato grazie ai processi di produzione più semplici. Fornisce una forte adesione tra gli strati.

Considerazioni: Aumenta lo spessore complessivo del PCB, il che potrebbe influire sulla flessibilità. È fondamentale bilanciare lo spessore dell'adesivo per mantenere la flessibilità desiderata.

Scopri le nozioni di base sulla progettazione PCB: Guida completa alla progettazione e alle nozioni di base di PCB

Comprendere il layout del PCB: Layout PCB: una guida completa

Vantaggi dei PCB flessibili a doppia faccia

I PCB flessibili a doppia faccia offrono numerosi vantaggi che li rendono indispensabili in varie applicazioni elettroniche moderne. Le loro proprietà uniche offrono vantaggi significativi, migliorando le prestazioni e l'affidabilità dei dispositivi elettronici.

PCB flessibile curvo con sezioni etichettate

Flessibilità di progettazione

Una delle caratteristiche più importanti dei PCB flessibili a doppia faccia è la loro flessibilità di progettazione. Questi PCB possono ospitare layout complessi, consentendo ai progettisti di creare circuiti complessi che sarebbero impossibili con schede rigide. 

La capacità di piegarsi e flettersi ripetutamente senza danneggiare i circuiti li rende ideali per applicazioni che richiedono movimento o spazi ristretti. Che si tratti di un telefono pieghevole o di un dispositivo indossabile compatto, i PCB flessibili a doppia faccia forniscono l'adattabilità necessaria per adattarsi a progetti innovativi.

Montaggio di componenti versatili

I PCB flessibili a doppia faccia supportano un'ampia gamma di configurazioni di montaggio dei componenti, migliorandone la versatilità:

  • Componenti a foro passante: Questi PCB possono facilmente ospitare componenti a foro passante, fornendo connessioni robuste essenziali per determinate applicazioni.
  • Tecnologia a montaggio superficiale (SMT): Supportano componenti SMT, fondamentali per le applicazioni ad alta densità in cui lo spazio è prezioso.
  • Incollaggio dei fili: La possibilità di utilizzare il wire bonding aggiunge un ulteriore livello di flessibilità, consentendo varie tecniche di interconnessione.

Questa versatilità garantisce che i PCB flessibili a doppia faccia possano soddisfare le esigenze di diversi progetti elettronici, dai semplici gadget alle complesse apparecchiature industriali.

Compatto e leggero

Il profilo sottile dei PCB flessibili a doppia faccia rappresenta un vantaggio significativo, soprattutto nell'era della miniaturizzazione. I moderni dispositivi elettronici stanno diventando sempre più piccoli e leggeri e questi PCB svolgono un ruolo cruciale in questa tendenza. 

Utilizzando substrati più sottili e materiali flessibili, i progettisti possono ridurre le dimensioni e il peso complessivi del dispositivo. Ciò è particolarmente vantaggioso nell'elettronica portatile, dove ogni grammo e millimetro conta. Di conseguenza, i dispositivi diventano più compatti e più facili da trasportare, senza sacrificare funzionalità o prestazioni.

Riduzione degli errori di cablaggio

Il cablaggio manuale è soggetto a errori, che possono portare a circuiti difettosi e a maggiori costi di produzione. I PCB flessibili a doppia faccia riducono significativamente questi errori attraverso processi di produzione automatizzati. La produzione automatizzata garantisce precisione e coerenza, riducendo al minimo il rischio di errore umano. 

Ciò porta ad una maggiore affidabilità e qualità nel prodotto finale. Inoltre, i processi automatizzati possono gestire progetti complessi che sarebbero difficili o impossibili da realizzare manualmente, migliorando ulteriormente le capacità dei PCB flessibili a doppia faccia.

Integrità del segnale migliorata

Integrità del segnale è fondamentale nell'elettronica moderna, soprattutto per le applicazioni ad alta velocità e ad alta frequenza. I PCB flessibili a doppia faccia offrono una migliore integrità del segnale grazie al loro design:

  • Tracce più brevi: Con due livelli disponibili per il routing, i progettisti possono creare tracce più brevi, riducendo il ritardo e la perdita del segnale.
  • Isolamento dal rumore: La struttura a due strati consente un migliore isolamento dei segnali sensibili dalle fonti di rumore, migliorando le prestazioni complessive.
  • Piani di terra dedicati: Avere uno strato aggiuntivo consente l'uso di piani di massa dedicati, che riducono ulteriormente le interferenze e migliorano la chiarezza del segnale.

Questi fattori contribuiscono a creare segnali più puliti con minori interferenze, rendendo i PCB flessibili a doppia faccia ideali per applicazioni come sintonizzatori radio, elaborazione dati ad alta velocità e altri dispositivi elettronici sensibili.

PCB flessibile in fase di lavorazione in una punzonatrice FPC

Applicazioni dei PCB flessibili a doppia faccia

I PCB flessibili a doppia faccia sono incredibilmente versatili, il che li rende adatti a un'ampia gamma di applicazioni in vari settori. Le loro proprietà uniche consentono loro di soddisfare le esigenze sia dell'elettronica di consumo quotidiana che delle apparecchiature industriali specializzate.

Comunicazione

Nelle reti di comunicazione ci sono tre problemi: 

  • Le macchine tremano e vibrano, il che può danneggiare i componenti elettronici.
  • Alcuni posti si surriscaldano e possono friggere i circuiti.
  • Le forti onde radio possono interferire con i segnali.

Con l'aiuto di circuiti stampati flessibili a doppia faccia (PCB), questi problemi possono essere risolti facilmente. Poiché sono realizzati con materiali specializzati come la poliimmide, possono piegarsi e gestire il calore. Inoltre, hanno due lati per i cavi, il che aiuta a risparmiare spazio e li fa funzionare meglio.

Aerospaziale

I PCB rigidi sono preferiti maggiormente nello spazio e negli aeroplani poiché le cose possono diventare difficili a causa delle temperature e delle vibrazioni estreme. Poiché sono più resistenti, possono gestirlo meglio. 

Un altro motivo per cui vengono utilizzati è la loro capacità di costruire molti livelli per funzioni complesse. Sebbene i PCB flessibili possano essere piegati e inseriti in spazi ristretti, non sono resistenti quanto le loro controparti multistrato. 

Pertanto, nello spazio e negli aeroplani, i PCB rigidi, con la loro resistenza e complessità stratificata, vengono utilizzati più di quelli flessibili.

Utilizzato dove peso e spazio sono cruciali. Sono anche una scelta comune per le applicazioni satellitari.

Elettronica di consumo

Man mano che smartphone e computer si restringono e diventano più leggeri, la piegabilità sta emergendo come una tendenza chiave. I PCB flessibili sono quindi diventati vitali per questo settore, poiché consentono design compatti e pieghevoli senza compromettere la funzionalità. Nell'elettronica più semplice con meno strati, i PCB flessibili a doppia faccia sono la soluzione ideale.

Utilizzato in telefoni pieghevoli, dispositivi indossabili, visori VR

Industria automobilistica

A differenza dei tradizionali PCB flessibili a lato singolo, quelli a doppia faccia offrono una maggiore flessibilità di progettazione e possono ospitare circuiti più complessi. Ciò li rende particolarmente adatti per varie applicazioni nell’esigente industria automobilistica.

Utilizzato nei pannelli di controllo dei sedili e nell'elettronica del volante

Altre industrie

I PCB flessibili a doppia faccia vengono utilizzati anche in una varietà di altri settori, dimostrando la loro versatilità:

  • Medico: Utilizzati nei dispositivi medici per la loro affidabilità e flessibilità.
  • Industriale: Ideale per apparecchiature industriali che richiedono PCB durevoli e adattabili.
  • Militare: Adatti per applicazioni militari grazie alla loro robustezza e capacità di funzionare in condizioni estreme.
  • Visualizza: Utilizzato in display flessibili, consentendo design di schermi innovativi.
  • Robotica: Essenziale per i sistemi robotici che richiedono circuiti precisi e flessibili.

Esplora i vantaggi e le applicazioni dei PCB flessibili: Cos'è un PCB flessibile: vantaggi e applicazioni

Le sfide nel settore manifatturiero

È difficile:

  • Garantisci dettagli precisi su entrambi i lati del circuito flessibile, anche durante ripetute piegature.
  • Mantieni il perfetto allineamento tra gli strati durante tutto il processo di piegatura.
  • Evita che gli strati si separino o si sfaldino sotto stress.
  • Crea connessioni affidabili attraverso più livelli con spazio circostante sufficiente per la resistenza.
  • Gestisci la resistenza elettrica e la reattanza all'interno del circuito mentre si flette.
  • Evita che le sezioni rigide si rompano durante la piegatura.
  • Controllare le forze e le deformazioni generate dal calore e dalla flessione.
  • Assicurarsi che i collegamenti elettrici rimangano intatti durante i cicli di flessione.
  • Gestisci, elabora e assembla circuiti delicati in modo sicuro ed efficiente.
  • Utilizzare componenti all'interno del circuito che possano piegarsi senza compromettere le prestazioni.
  • Prevedere e tenere conto dei cambiamenti nelle proprietà elettriche dovuti a varie configurazioni di flessione.

Conclusione

I PCB flessibili a doppia faccia offrono numerosi vantaggi, che li rendono essenziali nell'elettronica moderna. La flessibilità di progettazione, la compattezza e la migliore integrità del segnale li rendono una scelta superiore per circuiti innovativi e affidabili.

Contatta GlobalWellPCBA oggi stesso per saperne di più sulle nostre soluzioni PCB flessibili a doppia faccia e su come possono migliorare i tuoi progetti elettronici.

Hai bisogno di PCB/PCBA/OEM? Ottieni subito un preventivo gratuito!

it_ITItalian